MENU

Beauty Bites | I prodotti di skincare “senza 6 ingredienti”

26 Gennaio, 2020

Drunk Elephant: I prodotti di skincare "senza 6 ingredienti"

Che cos'è

Drunk Elephant è una linea di skincare creata da Tiffany Masterson, mamma americana che è riuscita ad individuare nei prodotti che utilizzava abitualmente 6 ingredienti da cui ha capito derivassero i suoi problemi cutanei.
Non riuscendo a trovare in commercio prodotti che non contenessero nessuno di questi, li ha creati lei stessa.

Curiosa la scelta del nome. La fondatrice si è innamorata dell'olio di marula (uno dei prodotti della linea) e della leggenda che gli elefanti africani si ubriachino mangiando i frutti della stessa pianta.

Ne parliamo perché...

Il credo del brand è che "la pelle è pelle", e che quindi dovrebbe essere trattata allo stesso modo. Arrossamenti, secchezza e tutto il resto sono solo la risposta della nostra pelle in seguito a come la trattiamo. Il suo modo di dirci che stiamo sbagliando qualcosa.
Si tratta quindi di un approccio un po' rivoluzionario, dove la domanda "che tipo di pelle hai" diventa un trabocchetto.

La domanda corretta diventa: hai fatto una pausa dai "suspicious 6"? Ovvero i 6 ingredienti incriminati? Oli essenziali, siliconi, protezioni solari chimiche, SLS, fragranze, drying alcohols.

L'effetto è...

Eliminando i sei ingredienti per un certo periodo, Tiffany assicura che la pelle tornerà al suo splendore e quindi potrà non aver nemmeno bisogno di make up.

Il consiglio è quello di controllare ogni singolo ingrediente di tutti i prodotti utilizzati per la skincare, così da evitare gli indesiderati.
O più semplicemente usare il rispettivo prodotto Drunk Elephant per ogni fase.

Il prezzo

Dipende dal prodotto, dai 16$ ai 140$.

Comprali qui

Comments
Add Your Comment

CLOSE