Le basi: cose da sapere per un viaggio negli USA

Se state organizzando il vostro primo viaggio negli Stati Uniti sappiate che ci sono alcune cose da sapere assolutamente prima di acquistare i biglietti aerei e prenotare gli hotel.

  • Primo su tutto dovrete prendere dimestichezza con l’Esta, ovvero il visto di tipo turistico che bisogna procurarsi per mettere piede sul suolo USA legalmente.
    Si può ottenere autonomamente grazie al sito ufficiale e vi consentirà di trattenervi negli Stati Uniti per un periodo non superiore ai 3 mesi e per svolgere esclusivamente attività di turismo.
  • Successivamente bisogna pensare all’assicurazione di viaggio, perchè le spese mediche oltreoceano sono molto care ed è meglio prevenire che curare.
  • Infine bisogna accertarsi che il proprio passaporto sia valido per gli Stati Uniti (e non sia scaduto) e che la patente di guida italiana sia riconosciuta nello stato americano in cui si ha intenzione di noleggiare un auto (la legge varia da zona a zona).
    In California è valida la patente italiana!
    In caso contrario verificate le procedure e i documenti necessari mettendo in conto l’eventuale tempo di attesa.

Volo per la California: Venezia-Los Angeles

Se vi state chiedendo quanto dura un volo di questo tipo la risposta è: dipende da diversi fattori, come gli scali ad esempio.

Io ho volato con AirBerlin partendo da Venezia e facendo scalo a Dusseldorf.
Il primo volo è stato della durata di 1 ora e 50 mentre il secondo è durato 11 ore e 50.
Contando le 7 ore di differenza per il fuso orario complessivamente siamo partiti alle 6.30 di mattina e siamo atterrati alle 16.10 a Los Angeles.

Nonostante la stanchezza trovo sia un orario perfetto di arrivo perchè permette di recuperare il ritmo normale raggiungendo l’hotel e cenando, evitando così il jet leg.

Anche se lungo il volo è stato piacevole, sia grazie allo schermo personale ed ai molti film tra cui scegliere ma soprattutto grazie alle poltrone XL dei voli Air Berlin.
Viaggiando in Economy Class è infatti possibile prenotare delle poltrone più spaziose e comode con una piccola aggiunta sul prezzo del biglietto.


Noleggiare un’auto per muoversi in California

Dopo esserci stata posso garantire personalmente per tutti gli articoli che troverete in rete e che vi diranno che muoversi a Los Angeles è praticamente impensabile senza un’auto. 

Le dimensioni sono così amplificate ed i punti d’interesse sparsi per la città da rendere l’utilizzo dei mezzi non impossibile ma senz’altro scomodo e, se non si hanno a disposizione tempi molto lunghi di permanenza, poco pratico.

La mia esperienza di noleggio auto è stata con Alamo e la cosa che più ho apprezzato del loro servizio è la disponibilità, mi sono infatti venuti incontro in più occasioni.

Si può effettuare tutta la procedura di prenotazione online, effettuando il pagamento ed inserendo tutte le caratteristiche desiderate: date del viaggio, luogo in cui verrà ritirata la macchina, luogo in cui verrà riconsegnata, numero di guidatori e altri dati.

Quello che vi posso dire inoltre è che atterrando all’aeroporto LAX di Los Angeles raggiungere l’autonoleggio è stato molto comodo e semplice.

Senza neanche dover cercare delle informazioni appena atterrati abbiamo trovato le indicazioni sulle porte di uscita che indirizzavano ai “Car Rental”.
Appena fuori dal terminal alcune navette (una ogni 4-5 minuti) caricavano gratuitamente i clienti Alamo portandoli alla sede dell’autonoleggio (circa 15 minuti, con il normale flusso di traffico).

Al ritorno l’autista ha effettuato la procedura inversa riportandoci al terminal dopo aver riconsegnato l’auto, e si è accertato da dove dovessimo partire in modo da lasciarci giusti all’entrata.

SMART TIPS:
Accertatevi di avere una carta di credito valida.
Anche se avete già effettuato il pagamento vi verrà chiesta al momento della consegna e nessun’auto verrà rilasciata senza. Non sottovalutate questo passaggio!

PS: Vale anche per la prenotazione degli hotel negli Stati Uniti


Stai partendo per la California? Leggi tutti i post


 

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

DO U WANT LOVE LETTERS?
Iscriviti e ricevi una dose settimanale di scintillio direttamente nel tuo inbox! Inoltre ogni venerdì è #FridayIsBeautyFull: contenuti inediti a tema beauty.
Niente spam, promesso.