“Cosa vuoi fare il giorno del tuo compleanno?” mi ha chiesto lui. “Voglio andare al lago di Sorapis” ho detto io indicando sullo schermo dello smartphone la foto di un lago dalle acque colore latte e menta.

Decisamente l’animo da sportiva non mi appartiene e non ho alle spalle esperienze nel campo delle escursioni in montagna, ciò che sicuramente fa parte di me però è la voglia di vedere con i miei occhi luoghi unici, la necessità di alimentarmi di emozioni e la tenacia nel perseguire gli obiettivi.

È iniziata come una passeggiata che avrebbe dovuto farci arrivare ad un bel lago, sì forse con qualche sforzo in più rispetto al normale ma di certo non immaginavo le sensazioni che questa esperienza sarebbe stata in grado di farmi provare.
Abbiamo iniziato a camminare salendo di quota a vista d’occhio, me ne potevo accorgere dal rumore dell’acqua di una cascata sempre più vicina, dalla vista delle montagne che ci circondavano che dava vertigini ogni secondo più forti, dal fiato spezzato nei polmoni e dai dolori ai muscoli delle gambe, dal caldo e dal vivo rossore sulla mia faccia.
Siamo stati interrotti da un sentiero sbagliato e da un dirupo, per un momento abbiamo pensato di dover rinunciare ma poi, trovata la via corretta, abbiamo raggiunto la meta.

L’arsura in gola e la felicità alla vista del rifugio, le bevande zuccherate finite in un sorso ed il panorama mozzafiato, un pasto consumato dividendo tavola e racconti con sconosciuti e finalmente lui, il lago di Sorapis e le sue acque di un colore ultraterreno.

La consapevolezza di avercela fatta.
Non avevo mai visto niente di simile e non avevo mai provato queste sensazioni.
Non è detto che per sentirsi vivi si debba per forza prendere un aereo, luoghi incredibili ci aspettano dietro ad ogni angolo.

Viaggiare, ma farlo per davvero, ci fa crescere in tutti i modi possibili ed io ho intenzione di prendere al volo ogni possibilità mi si presenti, che sia sotto forma di sudore e cadute sulle rocce o di tacchi alti e cocktail a bordo piscina. L’importante è vivere, e sentirsi vivi.

Se non sapete dove si trova il lago di Sorapis e volete scoprirlo ecco la mappa

luoghi da visitare dolomiti | lago di sorapis

percorsi sulle dolomiti | luoghi naturali incontaminati | lago di sorapis posti meravigliosi da vedere in italia | dolomiti | lago sorapis | abbigliamento sportivo oysho

lago di sorapis cortina

percorsi sulle dolomiti | lago di sorapis

Se ti è piaciuto leggere questo post potresti leggere anche:

SalvaSalva

RELATED POSTS

6 commenti

  1. Rispondi

    Giorgio

    Luglio 14, 2015

    Mi ha fatto tornare in mente una vecchissima e praticamente sconosciuta canzone di Claudio Baglioni, coadiuvato da un meraviglioso coro alpino, intitolata “Il Lago di Misurina” (album Sabato Pomeriggio, anni ’70) che narra una romanticissima leggenda legata a quei posti. Se hai voglia, ti consiglio di cercarla su You Tube.
    Bellissimo post, foto meravigliose e soprattutto pensieri saggi e condivisibili.
    Bravissima Sarah

    • Rispondi

      Sarah

      Luglio 20, 2015

      Ciao Giorgio, ti ringrazio davvero molto per il tuo suggerimento, non la conoscevo ed ora non vedo l’ora di sentirla!
      A presto, un abbraccio

  2. Rispondi

    Jennifer

    Luglio 14, 2015

    wow che meraviglia come te sono un amante della natura e questo lago è davvero stupendo, assolutamente da visitare!!!
    carinissimo il tuo zainetto!!!

    FASHIONBYJEJE

    buona giornata bella
    un bacio

  3. Rispondi

    Monica & Tatiana

    Luglio 14, 2015

    Wow, che foto meravigliose!! Sembra essere un posto davvero unico e le tue parole rispecchiano forse i pensieri un pò di tutte.. quando dici :”Viaggiare, ma farlo per davvero,…. che sia sotto forma di sudore e cadute sulle rocce o di tacchi alti e cocktail a bordo piscina, l’importante e sentirsi vivi.” È sicuramente lo spirito giusto per affrontare non solo ogni viaggio, ma la vita in sé, davvero delle belle parole 🙂
    Ps. Tanti auguri anche se in ritardo :-*.

    Un bacio, Monica & Tatiana.

  4. Rispondi

    Deborah

    Agosto 16, 2015

    Bellissimo luogo il Lago di Sorapis! Ed essendo comunque abbastanza vicino casa (sono comunque dalla provincia di Belluno) un salto lo volevo proprio fare! Ne approfitto anche per farti i complimenti, almeno per la parte #travel perché mi dai sempre molte ispirazioni! Appena adesso ho visto su Instagram la tua avventura nelle grotte vicino Treviso e anche per queste mi hai dato un’ottima idea essendo anche io a meno di un’oretta di strada!! Mi ritrovo poi in molto di quello che scrivi che quasi sarebbe da conoscerci in uno di questi luoghi meravigliosi della natura! Un grossissimo bacio, continua così! Deborah @deborahdebastiani

    • Rispondi

      Sarah

      Agosto 18, 2015

      Ciao Deborah! Ti ringrazio molto per il tuo commento. Essendo della zona ti consiglio entrambi! Mi fa piacere essere d’ispirazione per queste cose, anche attraverso le parole che mi escono spontaneamente 🙂 Spero davvero ci sia occasione di conoscersi in uno dei bellissimi posti che ci circondano, un bacio :*

LEAVE A COMMENT

DO U WANT LOVE LETTERS?
Iscriviti e ricevi una dose settimanale di scintillio direttamente nel tuo inbox! Inoltre ogni venerdì è #FridayIsBeautyFull: contenuti inediti a tema beauty.
Niente spam, promesso.