Skip to content

ChicNeverland


Desert Sunset: i colori di smalto semipermanente Estrosa

Desert Sunset: i colori di smalto semipermanente Estrosa

La mia esperienza con i colori smalto semipermanente Estrosa: collezione Desert Sunset

Di smalti ne ho sempre provati tanti, mi piace cambiare spesso anche se poi i colori che vado a scegliere fanno parte della stessa cerchia di sfumature, così oggi vi racconto della mia esperienza con i colori smalto semipermanente Estrosa appartenenti alla collezione Desert Sunset.

I colori smalto semipermanente Estrosa Desert Sunset sono quattro: Red Dune è il rosso scuro, Pink Sunset e Desert Rose sono i rosati mentre Cachemire è un beige vellutato. Assieme ai quattro smalti ho ricevuto anche top coat e Revitalizing 2 in 1, parti integranti dell’esperienza long lasting “Estremo”.

La linea Desert Sunset infatti è acquistabile in due tipologie diverse: Persistance, ovvero lo smalto in gel 3 in 1, ed Estremo, lo smalto più top coat a lunga durata.

Appena ho aperto il pacchetto sono stata felice di scoprirne i colori perché si avvicinano a quelle che sono le sfumature cui facevo riferimento all’inizio di questo post. Non mi restava che testarne la facilità di stesura e la durata.

Le mie opinioni riguardo lo smalto Estrosa

Ho applicato lo smalto Estrosa in due passate, non ho ancora trovato uno smalto che già alla prima sia perfettamente coprente come piace a me, ed il risultato è stato omogeneo senza grumi e senza trasparenze indesiderate. Una volta applicato il top coat ho ottenuto una superficie lucida e brillante, che dopo cinque giorni è tuttora integra senza aver proceduto con altri ripassi.

opinioni riguardo gli smalti semipermanenti estrosa

Come applicare i colori smalto semipermanente Estrosa

Per ottenere il massimo risultato dagli smalti Estrosa vengono indicati sul sito e sul foglio illustrativo alcuni passaggi da seguire prima e durante l’applicazione. Io ci ho provato anche se non sono un’esperta in manicure e mi sto trovando bene.

1 – Opacizzare l’unghia con un buffer

2 – Rimuovere la polvere residua

3 – Pulire la superficie con Revitalizing 2 in 1 (prodotto fornito da Estrosa nella linea Estremo) e rimuovere grasso ed umidità senza toccare con le dita l’unghia. Passaggio fondamentale per la riuscita

4 – Applicare i due strati di colore, lasciando asciugare bene

5 – Sigillare il colore con il top coat

6 – Se si desidera applicare un secondo strato di top coat

Applicando un nuovo strato di top coat ogni 2-3 giorni si mantiene la lucentezza e si prolunga la durata.

opinioni sull'uso del semi permanente estrosa colori smalto estrosa per unghie opinioni smalto estrosa semipermanente colori smalto semipermanente estrosa

Non mi resta che rimuovere Red Dune e provare Cachemire, oppure acquistare una diversa linea di colori smalto semipermanente Estrosa e testare altre novità.

1 comment

  • Daniela

    dicembre 27, 2016

    Mi piacciono questi colori classici, molto delicati-belli.

Lascia un commento