[:it]

Un tocco di primavera con la collezione Mon Histoire di Queriot

Il cielo continua ad essere coperto da un velo di nuvole grigie e le temperature non si decidono a salire, ma per le strade le magnolie sono già sbocciate e io ho deciso di trovare un modo per vivere questa primavera anche se lei tarda ad arrivare.
Fantasticare sulle lunghe passeggiate e sui vestitini leggeri che svolazzano ad ogni passo non mi basta più.

Spesso fare shopping di abiti e accessori per la nuova stagione mi mette già di buon umore calandomi nel giusto mood, anche se sono consapevole dovrà passare del tempo prima di poter indossare gli acquisti.
(Mai comprato un trench ai saldi di febbraio solo per immaginare il sole delle domeniche di Aprile?)

Quest’anno però l’inverno si sta prolungando così tanto che sentivo la necessità di un tocco in più. Avevo voglia di poter già indossare sulla mia pelle qualcosa di leggero e femminile.
Così, per evitare di prendere l’ultimo raffreddore uscendo di casa con abiti troppo poco coprenti, ho trovato il modo di sentire la primavera indossando i nuovi bracciali della collezione Mon Histoire di Queriot.

Una piccola libellula ed una stellina caduta dal cielo pendono dai sottili bracciali di cui non faccio più a meno.
La mia versione è in acciaio e oro ma sono disponibili anche in oro rosa 18k.

Sono delicati ed eleganti. Così discreti e preziosi da farti sentire unica.
Come un piccolo segreto che vuoi condividere, come una storia che vuoi raccontare a qualcuno di speciale.

Mon Etoile e Ma Liberté sono sempre con me in questi giorni, mentre mi ingegno trovando nuovi modi per vivere questa “maledetta primavera” che ci tiene a far sentire la sua assenza.

bracciale queriot mon histoire

Piccoli trucchi [che ho escogitato] per calarsi nel mood primaverile

  • Trascorrere qualche ora passeggiando in un un giardino d’inverno.
    Una serra rigogliosa e piena di fiori, dove temperature ed umidità sono regolati apposta per garantire la sopravvivenza di specie tropicali, è sicuramente il modo perfetto per trascorrere un pomeriggio di buonumore.
    Il profumo nell’aria vi farà sentire come fosse davvero arrivata la bella stagione.
  • Preparare i look da indossare non appena la colonnina di mercurio salirà.
    Non solo facendo nuovi acquisti, ma provando gli abbinamenti a casa davanti allo specchio così da essere già pronte al momento giusto.
    Veder riflessa la propria immagine avvolta da colori pastello e stampe floreali fa davvero sentire la primavera alle porte.
  • Cominciare ad utilizzare i nuovi accessori, anche se dobbiamo tenere il cappotto sulle spalle.
    Io lo sto facendo con i bracciali Mon Historie di Queriot, mi accompagnano in questi giorni di transizione.

bracciale queriot mon histoire 2

  • bracciali queriot mon histoire
  • longwood gardens brandywine
  • come sentire la primavera
  • come calarsi nella primavera

bracciali queriot mon histoire

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva[:]

aprile 7, 2018

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT

DO U WANT LOVE LETTERS?
Iscriviti e ricevi una dose settimanale di scintillio direttamente nel tuo inbox!
Niente spam, promesso.